Fabrizio

“Il troppo stroppia. Io do volentieri le cose che non mi servono più a chi ne ha bisogno”